Testata - Vivere la Casa in Campagna
Benessere e sostenibilità - Scopri di più

Riscaldamento domestico: confrontiamo impianti tradizionali e generatori a biomassa

da | 1 Settembre 2022 | Energie

Riceviamo spesso quesiti dai nostri abbonati che, interessati a utilizzare la biomassa legnosa per il riscaldamento, sono però preoccupati delle emissioni di anidride carbonica e polveri sottili. La questione è complessa e di forte interesse e merita un chiarimento.

Emissioni di polveri ed emissioni climalteranti

Nell’articolo del n. 3/22 abbiamo chiesto ad AIELAssociazione italiana energia agroforestali, da sempre attenta ai risvolti ambientali dell’utilizzo dei combustibili legnosi (legna, pellet, cippato), di fornire un quadro chiaro e completo della questione, così da aiutare i lettori a operare le scelte opportune e, soprattutto, con cognizione di causa.

Questi gli aspetti considerati:

  • le emissioni di polveri;
  • le emissioni di gas climalteranti;
  • un confronto completo con un grafico che paragona le emissioni per fonte energetica (espresse in unità di peso su unità energetica);
  • come scegliere il generatore.

Per l’articolo si veda a questo link.

Foto di ©Jussi Pernaa

    Dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy

    0 commenti

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.